CULTURA

a San Sebastiano

A Curcuris una sacrestia rinnovata: "Una festa per la comunità"

Alla cerimonia era presente anche il sindaco Massimo Pilloni
la sacrestia rinnovata a curcuris (l unione sarda pintori)
La sacrestia rinnovata a Curcuris (L'Unione Sarda - Pintori)

"Una festa per un'intera comunità". Così il giovane amministratore parrocchiale di Curcuris, don Emmanuele Deidda, ha descritto la presentazione alla popolazione della sacrestia rinnovata nella parrocchia di San Sebastiano.

Una festa per un piccolo paese di 300 anime, dove i momenti d'aggregazione sono sempre più rari.

Don Deidda ha aggiunto: "Ambienti rimessi a nuovo con l'aiuto di diversi volontari, fra i quali Franca Atzeni e Antonello Atzei e una nuova paratora lignea, realizzata dal falegname Giovanni Scanu di Ales, grazie ai fondi dell'otto per mille".

Alla cerimonia era presente anche il sindaco Massimo Pilloni.

Durante la messa, che ha preceduto la presentazione del nuovo spazio liturgico, i pastori del paese Antonio e Fabrizio Porcu hanno portato in dono durante l'offertorio una delle 700 forme di formaggio realizzate nei giorni della protesta per il prezzo del latte.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...