CULTURA

"Carlo Felice e i tiranni sabaudi", ad Alghero una curiosa "rilettura" della storia

la statua di carlo felice a cagliari
La statua di Carlo Felice a Cagliari

Un libro che ripercorre i 226 anni di dominazione sabauda in Sardegna, offrendone una rilettura un po' fuori dagli schemi, ma senz'altro fonte di analisi e riflessioni.

Viene presentato domani, sabato 24 febbraio, nella sala della Biblioteca Catalana dell'Obra Cultural de l'Alguer, ad Alghero appunto, il libro di Francesco Casula "Carlo Felice e i tiranni sabaudi".

Il testo vuol far conoscere la storia, o meglio una "controstoria" poco conosciuta e secondo cui la presenza in Sardegna dei re sabaudi, per le scelte effettuate dal punto di vista economico, politico e culturale, potrebbe aver ritardato di quasi cinquant'anni lo sviluppo dell'Isola, con conseguenze ancora attuali.

La presentazione, alla presenza dell'autore, è a cura di Tonino Budruni.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...