CRONACHE DALLA SARDEGNA

"Alghero donna" si trasferisce a Roma
Vincono Berlinguer, Petrignani e Manna

Sono Sandra Petrignani (prosa), Anna Manna (poesia) e Bianca Berlinguer (giornalismo) le vincitrici del Premio Nazionale di letteratura e giornalismo "Alghero Donna", giunto quest'anno alla 15/a edizione e che rende omaggio ai 150 anni dell'Unità d'Italia.
bianca berlinguer
Bianca Berlinguer

Da Alghero, dove nel 1995 è nato per opera di Neria De Giovanni, presidente dell'Associazione Internazionale dei Critici Letterari e dell'Associazione culturale Salpare, il Premio si trasferisce a Roma per testimoniare, anche simbolicamente, il legame che unisce la Sardegna alle radici culturali del Paese. Nella cornice di Piazza San Giovanni, il 24 settembre, in occasione della Rassegna "L'Isola che c'è - Sardegna incontra Roma", si svolgerà la cerimonia di consegna del Premio: le scrittrici Sandra Petrignani per il libro "E in mezzo il fiume - A piedi nei due centri di Roma" (edizioni Laterza) e Anna Manna per "Poesie profumate"(Aracne editore), andranno ad aggiungersi nell'Albo d'Oro delle premiate, che comprende, tra gli altri, i nomi di Cristina Comencini, Maria Rosa Cutrufelli, Barbara Alberti, Vivian Lamarque, Nada Malanima, Romana Petri. Bianca Berlinguer, direttore del TG3, succede nella sezione giornalismo alle colleghe Carmen Lasorella, Neliana Tersigni, Lilli Gruber, Cristina Parodi, Antonella Clerici, Daria Bignardi, Danila Bonito, Licia Colò, Cesara Buonamici, Maria Latella e Paola Saluzzi, premiata nel 2010. Alle vincitrici sarà donato un gioiello lavorato con corallo raccolto nel mare di Alghero, la "capitale" della Riviera del Corallo.


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}