CRONACHE DALLA SARDEGNA

Villacidro, sequestrata discarica abusiva
Oltre 2000 pneumatici nel crossodromo

Una discarica abusiva di vecchi pneumatici, oltre 2.000, è stata individuata dagli agenti del Corpo forestale della stazione di Villacidro all'interno del crossodromo comunale.
i forestali mettono i sigilli alla discarica a villacidro (foto gianluigi deidda)
I FORESTALI METTONO I SIGILLI ALLA DISCARICA, A VILLACIDRO (FOTO GIANLUIGI DEIDDA)

I ranger hanno messo sotto sequestro l'area e inviato un'informativa alla Procura della Repubblica di Cagliari. Sembrerebbero evidenti le responsabilità del Comune, che risulta fosse a conoscenza da tempo dell'esistenza della discarica abusiva in una pertinenza civica. Un anno fa sarebbe stata avviata un'azione amministrativa per eliminarla, ma nei fatti niente è cambiato e la discarica è andata ulteriormente crescendo. A porre fine al degrado ambientale sono stati adesso gli agenti della Forestale di Villacidro, coordinati dall'ispettore Alberto Cannas, che hanno scoperto il sito di stoccaggio abusivo durante un servizio di perlustrazione sui monti della cascata di Sa Spendula. I ranger hanno riscontrato violazioni penali alle norme sull'ambiente che adesso passeranno al vaglio della Procura. I pneumatici sarebbero stati usati in passato nella pista di motocross per delimitare curve e trampolini e poi accatastati nel piazzale retrostante la griglia di partenza.


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}