CRONACHE DALLA SARDEGNA

Matrimonio in sardo a Mogoro
Il sì in limba di Simone e Svetlana

Rito in sardo nell'aula consiliare di Mogoro.
il matrimonio a mogoro
Il matrimonio a Mogoro

Ieri mattina, nell'aula consiliare di Mogoro, matrimonio rigorosamente in lingua sarda tra Simone Piras, 27 anni, originario di Mogoro e che adesso vive a Bologna, e la moglie Svetlana Botnarenco, moldava di 26 anni. Un rito in limba che rappresenta uno dei primi casi di matrimonio civile nell'isola officiato in sardo. Nello stesso tempo matrimonio multietnico con la presenza di un testimone russo e uno bolognese.

I dettagli nell'articolo di Antonio Pintori sull'Unione Sarda in edicola oggi


UOL Unione OnLine







PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...