CRONACHE DALLA SARDEGNA

Pesca abusiva, tonno rosso da 180 chili
sequestrato dalla Capitaneria in Gallura

Controlli a tappeto nelle acque del nord Sardegna contro la pesca abusiva: nella giornata di ieri gli uomini della Capitaneria di porto hanno sequestrato un tonno rosso di 180 kg e di oltre due metri di lunghezza del quale non era stata segnalata la cattura.
un esemplare di tonno rosso
Un esemplare di tonno rosso

L'operazione è stata condotta dagli uomini dell'Ufficio marittimo di Palau e Santa Teresa di Gallura. Ai pescatori è stata imposta una sanzione amministrativa di 4.000 euro e il tonno è stato confiscato. Complessivamente nell'ultimo fine settimana di giugno sono state elevate multe per un totale di 5.500 euro, tutte per violazioni sulle norme che regolano la pesca e la commercializzazione dei prodotti destinati alle tavole dei consumatori.


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}