CRONACA - MONDO

Marocco, la Marina spara su un barcone di migranti: ferito 16enne

un imbarcazione di migranti (ansa)
Un'imbarcazione di migranti (Ansa)

Una nave della Guardia Costiera marocchina ha aperto il fuoco su un'imbarcazione che trasportava 58 migranti al largo di Gibilterra, ferendo un ragazzino di 16 anni.

Lo ha riferito la tv locale 2M.

L'episodio si è verificato tra Larache e Asilah, davanti alle coste occidentali atlantiche del Paese.

"L'imbarcazione a motore, che tasportava 58 migranti nascosti sotto un telo, ha effettuato una manovra ostile, il che ha spinto la barca della Marina a sparare su ordine del suo comandante", è la versione di un militare sotto copertura dell'anonimato.

Sempre secondo fonti militari la nave della Guardia Costiera avrebbe solo "sparato in aria".

Tuttavia un ragazzino di 16 anni è stato ferito a una spalla e portato in ospedale a Tangeri. Gli altri migranti, uomini e donne di tutte le età, sono stati riportati a terra e consegnati alla gendarmeria.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...