CRONACA SARDEGNA - NUORO E PROVINCIA

Nuoro, "guerra" agli automobilisti indisciplinati. Raffica di controlli

un posto di blocco
Un posto di blocco

Sono più di 4mila persone controllate dai carabinieri della provincia di Nuoro nell'ambito di una vasta operazione diretta a prevenire gli incidenti stradali e reprimere i comportamenti che possono creare rischi alla circolazione.

Ventuno le sanzioni elevate per guida in stato di ebbrezza, e un automobilista è stato anche denunciato per porto ingiustificato di arma da taglio: con sé aveva un coltello della lunghezza di 25 centimetri.

Nelle ultime due settimane il Comando provinciale ha svolto verifiche a tappeto sul territorio con 18 posti di blocco sulle principali arterie stradali in modo da poter controllare il maggior numero di auto.

La strana circostanza notata dai militari è stata quella di trovarsi di fronte, a mezz'ora dall'inizio delle verifiche, solo donne al volante con, di fianco, sul sedile del passeggero, il compagno o marito in evidente stato di ebbrezza.

Per i carabinieri un chiaro segnale del fatto che attraverso internet e i social network si fosse diffusa la voce dei posti di blocco.

I controlli dei carabinieri
I controlli dei carabinieri

(Unioneonline/s.s.-g.d.)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...