CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

Solare termodinamico, contro il progetto la parlamentare Pes e il sindaco di Oristano Lutzu

caterina pes
Caterina Pes

Sul progetto dell'impianto termodinamico di San Quirico e Tiria si accendono le polemiche.

Dopo il via libera della Regione all'iniziativa della San Quirico Solar Power per l'impianto (con pannelli solari e centrale a biomasse) ai piedi del Monte Arci è solo agli inizi, arriva la dura presa di posizione della parlamentare oristanese del Pd Caterina Pes.

"Non entro nel merito degli aspetti tecnici ma sono molto perplessa per l’aspetto politico – osserva – si promuove un’iniziativa che vede contro la popolazione e l’amministrazione comunale mentre si sarebbe dovuto tener conto di queste posizioni".

La deputata sostiene che lo sviluppo di Oristano "passa dall’agricoltura, dal turismo e dall’enogastronomia non certo da un impianto termodinamico e da un progetto che fa pensare a una mera speculazione: cosa ci guadagna il territorio?".

Anche il sindaco di Oristano Andrea Lutzu ribadisce la propria contrarietà al progetto e ritiene "gravissimo che la Regione abbia ignorato sia il parere dei residenti che la posizione del Comune".

Infine il Gruppo di intervento giuridico che già due anni fa aveva inviato una serie di osservazioni durante la procedura di valutazione di impatto ambientale e che ora sta valutando la possibilità di un ricorso "contro un provvedimento che autorizzerebbe uno scempio ambientale per fini speculativi", commenta il presidente Stefano Deliperi.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...