CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

Buggerru, imprenditore arrestato per resistenza ai carabinieri

carabinieri
Carabinieri

Un imprenditore agricolo di 53 anni, Massimo Visini, è stato arrestato due notti fa dai carabinieri di Buggerru con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale.

L'uomo è stato fermato nei pressi della spiaggia per essere sottoposto a controlli ma la sua reazione ha spiazzato inizialmente i militari: ha dimostrato di non gradire, si sarebbe quasi scagliato contro i militari e avrebbe infine opposto resistenza quando gli uomini dell'Arma hanno cercato di trasferirlo in caserma.

Nei sui confronti le accuse di oltraggio e resistenza.

Stamattina il tribunale di Cagliari ha convalidato l'arresto, concesso i termini a difesa e rimesso in libertà l'uomo in attesa che venga celebrato il processo a suo carico.

L'episodio risale a due notti fa e ha visto protagonista una pattuglia della stazione di Buggerru e i militari di Iglesias.

Il fermo dell'uomo è avvenuto poco dopo le 4: avrebbe senza particolari motivi iniziato a inveire e cercato di opporsi al tentativo dei carabinieri di condurlo in stazione per proseguire gli accertamenti.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...