CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

Villette nella pineta di Is Arenas, ex presidente di Confidustria sarda condannato per falso

guido dorascenzi
Guido Dorascenzi

Una condanna a otto mesi per falso e l'assoluzione per il reato di lottizzazione abusiva, ormai prescritto.

Questo il verdetto del processo che chiamava sul banco degli imputati il costruttore oristanese Guido Dorascenzi.

La vicenda risale al 2010: secondo l'accusa sei villette realizzate nella pineta di Is Arenas (Narbolia) avevano una destinazione diversa rispetto a quella turistica prevista nel progetto: sarebbero state utilizzate come residenze private e non come alloggi per i vacanzieri.

Nell'inchiesta oltre a Dorascenzi erano finiti anche tre soci del gruppo che aveva realizzato il complesso (hanno scelto il rito abbreviato).

Oggi la conclusione del processo per Dorascenzi, assistito dall'avvocato Enrico Meloni che annuncia il ricorso in appello. La difesa ha sempre respinto le accuse, sostenendo che per quelle sei suite l'agibilità era arrivata nel 2012, quindi prima di quella data sarebbe stato impossibile inserirle nel complesso turistico.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...