#CARAUNIONE

La lettera del giorno

"Caos vaccini antinfluenzali, e siamo solo agli inizi"

"Pronti a vaccinarci, ma capire come fare è missione impossibile"
(archivio l unione sarda)
(archivio L'Unione Sarda)

"Cara Unione,

sia mia moglie sia il mio bambino di 5 anni non riescono a fare il vaccino antinfluenzale perché non sono state ancora attribuite ufficialmente le responsabilità.

Ho chiamato e mi sono anche recato personalmente alla ASL di Quartu Sant'Elena in via Marconi e mi è stato detto che da quest'anno, causa Covid, le vaccinazioni loro non le effettuavano più ma solo distribuzione del farmaco. Anche al Binaghi stessa risposta, viene fatto il vaccino solo ad operatori sanitari e simili. A Selargius stessa cosa. Così chiamo il medico di famiglia e mi dice che per mia moglie, che è la prima volta che vuole fare il vaccino, sarebbe opportuno andare alla ASL per ovviare ad eventuali effetti collaterali visto che sono loro preposti a farlo nonostante le mie rimostranze a riguardo. La pediatra dice invece che per il bimbo lei lo farebbe anche il vaccino, ma vuole che compiliamo una liberatoria a suo favore per eventuali problemi che potrebbero insorgere...

Il problema è che tutta questa mancanza di informazioni arriva nel periodo peggiore degli ultimi anni e a ridosso delle prime affezioni invernali. Penso cheil caos è dietro l'angolo, perché più andiamo avanti e più gente vorrà farsi e far fare ai figli il vaccino e inoltre sarà tardi per il vaccino stesso se non viene fatto nei tempi giusti.

Grazie dell'attenzione".

Lettera firmata* - Quartu

(*le generalità, a conoscenza della redazione, vengono omesse nel rispetto della privacy e secondo la normativa vigente)

***

Potete inviare le vostre lettere, segnalazioni e contenuti multimediali a redazioneweb@unionesarda.it specificando il vostro nome e cognome e un riferimento telefonico. Nell'oggetto dell'email chiediamo di inserire la dicitura #CaraUnione.

(La redazione si limita a dar voce ai cittadini che esprimono opinioni, denunciano disservizi o anomalie e non necessariamente ne condivide il contenuto)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}