#CARAUNIONE

LA LETTERA DEL GIORNO

"Alla Asl di Decimomannu è il caos: mandate qualcuno a vedere"

Una signora si fa portavoce di un centinaio di persone in fila dall'alba di oggi davanti a un unico impiegato che non sa cosa rispondere
la folla alla asl di decimomannu (fermo immagine da video)
La folla alla Asl di Decimomannu (fermo immagine da video)

"Pronto Unione Sarda? Vorrei denunciare un fatto che si sta verificando alla Asl di Decimomannu. Siamo un centinaio di persone in fila da stamattina per il ritiro dei pannolini per i nostri cari. Mia mamma è caduta e si è fratturata il bacino e io sono qui per lei, ma ci sono tanti disabili, persone con l'ossigeno, anziani che si sono pagati il viaggio per venire qui e rischiano di doversene andare senza niente.

Qui regna il caos: prima ci hanno divisi in due gruppi, poi non andava più bene e ci hanno rimessi tutti insieme. C'è un unico addetto allo sportello che in questa confusione non sa cosa fare. Ho davanti una signora con l'ossigeno, il marito dice che non le sarà sufficiente fino a quando potrà risolvere il problema, quindi dovranno andarsene a casa e tornare un altro giorno. Ma la situazione va avanti da un mese, è insostenibile. Tutto da quando è subentrata la nuova ditta che fornisce questi 'panni' e che non si è organizzata. Si sta organizzando sulla nostra pelle e questo non è giusto".

La signora manda anche un video che per tutelare i pazienti ripresi non pubblichiamo, ma la situazione è concitata: "Se non si decidono chiamiamo i carabinieri e vediamo se si decidono".

Patrizia Floris

***

Potete inviare le vostre lettere, segnalazioni e contenuti multimediali a redazioneweb@unionesarda.it specificando il vostro nome e cognome e un riferimento telefonico. Nell'oggetto dell'email chiediamo di inserire la dicitura #CaraUnione.

(La redazione si limita a dar voce ai cittadini che esprimono opinioni, denunciano disservizi o anomalie e non necessariamente ne condivide il contenuto)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...