#CARAUNIONE

La lettera del giorno

"Il taglio delle poltrone, e il requiem della democrazia"

Una decisione che penalizza le minoranze, e anche la Sardegna
di maio dopo l approvazione del taglio delle poltrone dal parlamento (archivio l unione sarda)
Di Maio dopo l'approvazione del taglio delle poltrone dal Parlamento (archivio L'Unione Sarda)

"Cara Unione,

non sono un 'poltronaro', e dunque non siedo e mai ho ambito a una di quelle 'poltrone' ormai più volgarmente definite come 'casta'.

Eppure, credo che il taglio dei parlamentari recentemente approvato in Italia sia una delle più brutte pagine scritte nella storia del nostro Paese.

Con la campagna demagogica montata con l'occasione dai 5 Stelle, pare infatti che nel nostro Paese la partecipazione democratica, valore dalla nostra Costituzione, sia in realtà un disvalore.

E chi domani vorrà fare politica in Italia sarà solo accusato di mirare ad accaparrarsi una poltrona piuttosto che di mettersi a servizio del bene comune.

Sul piano pratico, il taglio dei parlamentari porterà ad un risparmio semplicemente ridicolo (0,007%) rispetto al bilancio dello Stato, ma punirà il pluralismo e le minoranze linguistiche o territoriali, proprio come la nostra Isola, che farà così ancora più fatica ad essere rappresentata nelle Istituzioni.

Avremo un parlamentare ogni 150mila abitanti, quando in Europa la media è di un rappresentate ogni 100mila abitanti.

Siamo al requiem della democrazia, dove tutti plaudono a un risultato di cui dovremmo solo vergognarci.

Anzitutto da sardi".

Mauro Loi - Cagliari

***

Potete inviare le vostre lettere, segnalazioni e contenuti multimediali a redazioneweb@unionesarda.it specificando il vostro nome e cognome e un riferimento telefonico. Nell'oggetto dell'email chiediamo di inserire la dicitura #CaraUnione.

(La redazione si limita a dar voce ai cittadini che esprimono opinioni, denunciano disservizi o anomalie e non necessariamente ne condivide il contenuto)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...