VIDEOGALLERY - SALUTE

Malattie neurologiche, come curarle al meglio in epoca Covid

Le patologie neurologiche croniche rappresentano una sfida crescente in termini di salute e di ricadute sociali. E, come registrato nel corso della pandemia, i malati cronici sono quelli più a rischio di sviluppare forme gravi di Covid-19.
Inoltre, proprio la pandemia ha aggravato la complessità del percorso di presa in carico di questi pazienti, nonostante i progressi terapeutici in divenire, considerate anche le difficoltà economiche che coinvolgono le famiglie.
I controlli specialistici, l'assistenza territoriale, e l'aderenza terapeutica sono in una sofferenza, che solo parzialmente viene mitigata dall'implementazione della telemedicina e del teleconsulto. Da qui la necessità di una riprogrammazione dell'attività assistenziale e riabilitativa per un progressivo ritorno alla normalità pronta ad accogliere l'innovazione imminente e futura della cura e diagnosi delle malattie neurologiche croniche.
(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...