Scuola: "Possibile bocciare in dad ma tenere conto delle difficoltà"

Tornano le bocciature a scuola ma il ministero dell'Istruzione invita "a tenere in debito conto le difficoltà incontrate dagli alunni" a causa della pandemia e della dad che ha costretto a casa, per lunghi mesi, soprattutto i ragazzi più grandi. I chiarimenti in una circolare del Ministero. (Unioneonline/D)