SPORT - SPORT DI SQUADRA

baseball

Serie A2, il Cagliari fa visita al Cus Brescia. La Catalana ospita il Salerno

La prima di tre trasferte di fila per i cagliaritani
andrea contu (foto claudio acquafresca)
Andrea Contu (foto Claudio Acquafresca)

Nell'A2 di baseball il Cagliari sarà impegnato nella prima di tre trasferte consecutive che chiuderanno la stagione regolare e sanciranno chi otterrà la salvezza diretta e chi, per mantenere la categoria, dovrà uscire indenne dai playout. Il doppio incontro, che inizierà alle 10.30, verrà disputato al "Giuliana Serviati" di Lodi.

Lo spostamento è stato necessario dopo che, nei giorni scorsi, l'impianto dei bresciani era stato dichiarato inutilizzabile perché in caso di fuoricampo le palline finivano nella strada e nei due collegi adiacenti. I cagliaritani sono ultimi a un soffio dal Settimo (che ha le stesse vittorie ma ha perso una partita in meno) e hanno nel mirino il Senago (che ha due vittorie in più) e domani vorrebbero vincere per provare a colmare il gap che li separa dalle dirette concorrenti.

Il Cus Brescia, però, vanta undici successi in ventidue gare e occupa il terzo posto nel girone A, dunque non è un avversario da sottovalutare. Inoltre Walter Angioi dovrà fare a meno del figlio Gabriele: l'interbase e lanciatore cagliaritano è stato squalificato per due giornate per aver plateamente contestato una decisione arbitrale e la sanzione è stata resa più pesante dall'essere recidivo.

SERIE B - Nel girone D la Catalana si appresta invece a disputare l'ultima sfida casalinga. Stavolta ad Alghero arriveranno i Thunders Salerno, che la squadra di Juan Carlos Montoto affronterà sul campo di Maria Pia a partire dalle 11. I campani sono terzultimi con otto vittorie in diciannove gare, quattro in meno dei sardi, che hanno però disputato due partite in più. "Veniamo dalla doppia sconfitta di Montefiascone e vogliamo riscattarci. Sappiamo che il Salerno vorrà allontanarsi dalla zona playout, ma noi saremo determinati e proveremo a perseguire il nostro obiettivo", ha commentato il presidente della Catalana Salvatore Meloni. "Saremo al completo, eccezion fatta per Anthony Buonaiuto, in Olanda con una selezione di atleti nordamericani per prendere parte al prestigioso torneo World Port Tournament di Rotterdam".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...