SPORT - SPORT DI SQUADRA

Francia

Promessa del rugby muore dopo uno scontro in campo

Nicolas si era sentito male negli spogliatoi, poi la corsa in ospedale
la squadra (foto da twitter)
La squadra (foto da Twitter)

Tragedia nel mondo dello sport in Francia. Nicolas Chauvin, un giovane rugbista che militava nello Stade Français Paris, squadra della prima divisione, è morto per le conseguenze di uno scontro avvenuto in campo.

Domenica sera era in corso la partita contro il Bordeaux-Bègles quando il ragazzo ha subito un doppio placcaggio. Rimasto a terra, si è poi rialzato ma si è sentito male negli spogliatoi.

Ricoverato all'ospedale di Bordeaux sembrava che le sue condizioni fossero migliorate, ma la situazione è invece precipitata ieri sera.

Sono in corso gli accertamenti per stabilire se esista un legame tra la morte e l'incidente durante la partita, ma intanto in Francia riesplode la polemica sui rischi che corrono i giocatori di rugby, in particolare sulle conseguenze degli scontri che spesso portano a commozioni cerebrali.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...