SPORT - SPORT DI SQUADRA

Pallamano A2 maschile

La Raimond ospita la capolista, la Verdeazzurro il fanalino di coda

Il campionato di A2 maschile di pallamano sta entrando nel vivo
domenico vigliani della verdeazzurro sassari (foto vanna chessa)
Domenico Vigliani della Verdeazzurro Sassari (foto Vanna Chessa)

Giornata dopo giornata, gli appuntamenti del campionato di A2 maschile di pallamano diventano decisivi per la definizione delle gerarchie tra le squadre del girone B.

Quello in programma alle 18 di domani al PalaSantoru ne è l'esempio lampante. Il parquet del palazzetto di Sassari si appresta a ospitare il match clou del fine settimana, lo scontro tra la Raimond, terza forza del campionato a meno due dalla vetta, e la capolista Parma, che assieme al Nonantola è l'unica ancora imbattuta con un bottino di otto vittorie e un pareggio.

Gli uomini di Luigi Passino sono reduci da uno straordinario filotto di sette successi consecutivi e, dopo aver allungato il passo sulla quarta grazie al pesantissimo 19-21 messo a referto in casa del Secchia Rubiera, domani tenteranno l'assalto alla vetta.

"Il successo sul Rubiera e questa sfida interna col Parma sono le occasioni giuste per colmare quel gap generato in avvio di campionato dalla nostra falsa partenza", spiega il ds Andrea Giordo. "Sarà uno scontro ancor più duro di quello della settimana scorsa. I nostri avversari sono giovani e molto competitivi. Si sono rinforzati grazie all'arrivo di Bonacini e Ceccarini, sono una grande squadra ma sappiamo che in caso di vittoria li agganceremmo e questo rafforzerebbe le nostre ambizioni e ci allontanerebbe ulteriormente dalle quarte in classifica".

VERDEAZZURRO - Sempre al PalaSantoru, ma alle ore 16 di domani, si disputerà anche un'altra partita tanto attesa quanto importante. La compagine guidata da Patrizia Canu e Patrizia Cossu ospiterà il Carpi, ultimo in classifica e ancora a zero punti.

Un'occasione d'oro per i turritani verdi e azzurri, che potrebbero centrare il terzo successo consecutivo, risultato che consentirebbe loro di migliorare ulteriormente la propria classifica. La Verdeazzurro, nona con sette punti, ha nel mirino Ferrara United e Fiorentina, appaiate a quota otto.

La classifica si evolve di continuo e per questo domani e domenica le sassaresi dovranno fare particolare attenzione anche alle altre partite in calendario nella decima giornata, in particolare alla sfida tra l'altra capolista, Nonantola, e il Modena, e agli incontri Romagna-Fiorentina e Bologna-United Ferrara.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...