SPORT - CALCIO

Il lutto

È morto Gigi Radice, l'allenatore che ha guidato il Torino allo scudetto

Aveva 83 anni, per lui anche una doppia esperienza da allenatore al Cagliari
gigi radice (ansa)
Gigi Radice (Ansa)

È morto a 83 anni Luigi Radice, un grande del calcio italiano.

Prima in campo, basti pensare ai tanti trofei vinti in dieci anni di Milan, compresa la Coppa Campioni nel 1963.

Poi da allenatore: in 30 anni ha allenato big come Torino, Inter, Milan, Fiorentina, Roma e Bolgona.

È stato anche protagonista dello storico scudetto del 1976 del Torino dei gemelli del gol Graziani e Pulici, una squadra capace di incantare il mondo intero.

In carriera sono quattro i campionati vinti, tre da giocatore con la maglia del Milan, poi quello del Toro.

Ha avuto anche una doppia esperienza a Cagliari: prima è subentrato a campionato in corso nel 1974-75, nella stagione che precede quella dello scudetto con il club granata. Poi è tornato a guidare i rossoblù nel 1993-94.

Tanto che la società gli ha dedicato un comunicato: "Il Cagliari Calcio piange la scomparsa di Luigi Radice. alla famiglia vanno le più sentite condoglianze".

Radice è morto nella sua abitazione a Milano, da anni soffriva di Alzheimer.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...