SPORT - MOTORI

Gran Bretagna

Hamilton e la vittoria dedicata al piccolo Harry: "È stato il mio angelo"

Il bambino, tifosissimo della Mercedes, è malato di cancro in fase terminale
la foto postata dai genitori del piccolo harry con i doni ricevuti dalla mercedes (foto da twitter)
La foto postata dai genitori del piccolo Harry con i doni ricevuti dalla Mercedes (foto da Twitter)

Una vittoria "ispirata" quella che ha visto il campione inglese Lewis Hamilton trionfare nei giorni scorsi al GP di Spagna.

Il cinque volte campione del mondo, nella conferenza stampa che ha fatto seguito alla gara ha rivelato di aver ricevuto domenica mattina un messaggio davvero speciale: "Oggi ero semplicemente super ispirato da questo ragazzino che mi ha mandato un messaggio, Harry. È stato un po' il mio angelo. In precedenza, avevo ricevuto un messaggio molto carino da parte sua e gli avevamo mandato un biglietto e un berretto".

Harry, che vive a Redhill nel Sussex, è un bimbo purtroppo malato di cancro in fase terminale, e nonostante questo grandissimo tifoso del pilota e della scuderia Mercedes.

Hamilton prima della gara aveva rilanciato su Instagram l'incoraggiamento del suo piccolo tifoso: "Harry, tu non sai quanto significhi per me questo messaggio. Grazie mille, sei la mia ispirazione oggi. Proverò a renderti orgoglioso".

Oltre a lui anche la Mercedes ha preso a cuore la vicenda del piccolo tifoso di Hamilton, e ha organizzato per lui una meravigliosa sorpresa: lunedì ha fatto recapitare a casa di Harry una monoposto e il trofeo vinto domenica al GP di Spagna.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...