SPORT - CALCIO

Serie D

Il Latte Dolce dei miracoli

A inizio stagione nessuno avrebbe scommesso più di tanto su questa squadra
il portiere del latte dolce garau (foto andrea serreli)
Il portiere del Latte Dolce Garau (foto Andrea Serreli)

Un buon punto quello conquistato dal Latte Dolce domenica a Latina nel campionato di Serie D.

La squadra di Stefano Udassi è scivolata al terzo posto, dietro Lanusei e Trastevere, ma di certo questo torneo del Latte Dolce ha finora avuto del magico.

A inizio stagione nessuno avrebbe scommesso più di tanto su questa squadra diventata la prima di Sassari, visto che la Torres arranca in zona playout.

Una storia che è simile a quella del sempre più sorprendente Lanusei capolista del girone. Merito di una società che sta dimostrando serietà e capacità, merito di un allenatore, Stefano Udassi, che seppure a battesimo su una panchina di Serie D sta facendo cose straordinarie.

Non un caso, visto che lo scorso anno, in Eccellenza, ha portato l'allora neo promosso Stintino ai playoff di Eccellenza dopo essere stato anche in vetta alla classifica. Udassi non è molto abituato fare proclami. "A Latina contro una squadra che cercava i punti per sperare ancora nei playoff abbiamo retto bene. Una gara combattuta: il punto conquistato è stato meritato. Ora pensiamo al prossimo impegno col Ladispoli contro una squadra che lotta per la salvezza".

Un Latte Dolce protagonista con 47 punti finora conquistati, tre punti in più del grande favorito Avellino, quattro in più di un'altra grande squadra come il Monterosi. Trentadue i gol fatti, 15 quelli subiti, la difesa più forte del girone. Una squadra con tante individualità come Cabeccia, Patacchiola, Doukar, Scognamiglio, tanto per fare qualche nome.

Tanti i giovani talenti. Udassi ha trovato gli equilibri, la squadra gioca un buon calcio e vince: 13 i successi finora ottenuti. Hanno fatto meglio le prime due della classe, Lanusei e Trastevere, con 15 successi.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...