SPORT - BASKET

final four

Supercoppa, la Dinamo sfida la Virtus a Bologna

Djordjevic, coach degli emiliani: "Per noi è la partita più importante della vita"
bilan e burnell a rimbalzo (foto dinamo)
Bilan e Burnell a rimbalzo (foto Dinamo)

La Dinamo Sassari si è allenata oggi a Budrio, a una ventina di chilometri dalla Segafredo Arena di Bologna dove venerdì sera alle 20.45 sfiderà la Virtus nella seconda semifinale della Supercoppa. La prima semifinale vedrà invece opposte alle 18 la Reyer Venezia e l'Olimpia Milano, la grande favorita della Final Four.

Il coach della Virtus Bologna Sasha Djordjevic ha caricato i suoi, che sognano da mesi la rivincita sulla Dinamo che li ha battuti 91-77 nella stagione passata: "E' la partita più importante della nostra vita. Lo dico sempre ai ragazzi prima di ogni gara, ma questa volta c'è in palio un titolo e affrontiamo Sassari, squadra che rispetto moltissimo".

La Virtus sarà al completo visto che recuperano l'ala Alibegovic e il play Teodosic, potrà quindi ruotare ben undici giocatori.

Coach Pozzecco invece è ancora senza il centro Gandini e l'ala Treier. Difficile capire se possa giocare qualche minuto la guardia Gentile o se sarà tenuto fermo ancora precauzionalmente. Due gli ex, uno per parte: la Virtus schiera il centro Tessitori, che è stato protagonista nella conquista della Coppa Italia 2014; il Banco ha tra i leader Spissu, che tre anni fa è stato tra i trascinatori della squadra che ha ottenuto il ritorno in serie A.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}