SPORT - BASKET

l'esordio

Supercoppa: sarà Dinamo-Cremona ad aprire la stagione 2019/2020

Il match si disputerà sabato 21 settembre al PalaFlorio di Bari
gentile contro saunders (foto dinamo sassari)
Gentile contro Saunders (foto Dinamo Sassari)

L'inaugurazione della nuova stagione del basket italiano spetta al Banco di Sardegna e alla Vanoli, vale a dire la finalista per lo scudetto e la vincitrice della Coppa Italia: sabato 21 settembre al PalaFlorio di Bari.

La prima semifinale della Supercoppa Italiana sarà proprio tra la Sassari di Pozzecco e il Cremona di Meo Sacchetti e Travis Diener, due che hanno scritto alcune delle pagine più belle della storia cestistica biancoblù.

Si gioca alle 18, mentre alle 20.30 scenderanno in campo i campioni d'Italia della Reyer Venezia e l'happy Casa Brindisi.

Dinamo-Vanoli è una sfida attesissima che mette in palio non solo un posto per la finalissima della Supercoppa (domenica, alle 20.30) ma promette emozioni e basket spettacolare, dato che i due allenatori sono dei convinti fautori del contropiede e del gioco rapido.

Sarà la prima uscita per l'ItalSassari, unica squadra della serie A che schiera otto italiani e solo quattro stranieri, con il centro croato Bilan e l'ala americana Evans al debutto nel campionato italiano.

Ha cambiato di più Cremona, che ha mantenuto tra gli stranieri solo Saunders e Stojanovic, arrivato nel dicembre scorso.

I nuovi stranieri sono la guardia Matthews, l'esterno finlandese Palmi, l'ala Tiby e il centro Williams, tutti esordienti nella serie A italiana. E se AlaDiener ha deciso di giocare ancora un altro anno, l'ala della nazionale Ricci ha accettato la corte della Virtus Bologna.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...