SPORT - ALTRI SPORT

la gara

Maratona di Atene: tra gli atleti anche quelli arrivati dalla Sardegna

Agostino Serra e Antonio Serreli, oltre a Marco Uccheddu e Andrea Zuccheddu
da sinistra il primo e il terzo sono i due sardi che partecipano alla maratona di atene (foto l unione sarda)
Da sinistra: il primo e il terzo sono i due sardi che partecipano alla maratona di Atene (foto L'Unione Sarda)

Ci saranno anche alcuni maratoneti sardi domenica ad Atene.

Tra gli iscritti Agostino Serra di Maracalagonis, tesserato per la Cagliari Atletica, e Antonio Serreli delle "Giovani promesse Atletica Maracalagonis" che recentemente hanno partecipato ai 20 chilometri di Helsinki e ai 32 chilometri di Parma.

Correranno anche Marco Uccheddu della Cagliari Atletica e Andrea Zuccheddu. Saranno presenti inoltre Stefano Baldini col pettorale numero 1, vincitore della maratona alle Olimpiadi di Atene nel 2004, e Igor Cassina, medaglia d’oro alla sbarra sempre ad Atene nel 2004.

Al momento è sicura la partecipazione di 40mila atleti.

Nota la storia della maratona. Lo ricorda anche un sito della organizzazione greca: "Secondo la tradizione, nel 490 a.C. l'esercito persiano, sbarcato sulla costa greca per una spedizione contro Atene, si attestò a Maratona. Gli Atenesi mandarono un messaggero: Filippide a chiedere aiuto a Sparta. Filippide coprì in un giorno la distanza da Atene a Sparta in un giorno e mezzo. Gli spartani erano disposti ad aiutare gli Atenesi ma non prima di 10 gg. Filippide allora tornò indietro per avvertire i Generali Ateniesi. Quando poi, con un abile manovra, riuscirono a sconfiggere i Persiani, Filippide si precisò ad Atene per annunciare la vittoria ed evitare che, temendo la sconfitta, la città fosse bruciata. Giunse ad Atene stremato, prima di morire riuscì a dire "siamo vittoriosi".

Il sito ricorda anche la maratona nell'Olimpiade. "Nel 1896 alle prime Olimpiadi moderne di Atene fu istituita, una corsa che ricordasse l'impresa di Filippide. Il percorso - si legge nella nota - ripristinato per l'occasione, misura 40 Km, dalla città di Maratona all'antico stadio di Atene. Nel 1908, in occasione delle Olimpiadi di Londra, il percorso fu allungato in modo che la linea si partenza fosse situata al Castello di Windsor e il traguardo sotto la tribuna reale dello stadio di Londra. Da allora la distanza è rimasta invariata e fissata a 42,195 Km".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...