SPETTACOLI

canale 5

C'è posta per Antonio Loi: la signora Giusi cerca il suo amore sardo di gioventù

Una consegna da parte dei postini di Maria De Filippi molto particolare
la signora giusi (foto youtube)
La signora Giusi (foto Youtube)

Grandi risate ieri sera a "C'è posta per te". Fra le tante storie di dolore e riconciliazione, nella trasmissione condotta da Maria De Filippi ci sono stati anche momenti di ilarità che hanno avuto come protagonisti la signora Giusi e sei uomini di nome Antonio Loi.

Lei voleva ritrovare l'amore della sua gioventù, che si era materializzato in un giovane bello, molto magro, nato a Villagrande Strisaili. Di professione idraulico, l'aveva conosciuto quando, insieme al cugino Franco, era andata in Sardegna.

Entrati in studio uno ad uno, aperta la ormai famosissima busta, i primi quattro Antonio l'hanno guardata, hanno ascoltato quello che Giusi aveva da dire. Ha raccontato la sua vita e le sue avventure: un architetto ha anche scritto un libro sulla sua storia, e Giusi aggiunge di aver fatto la paracadutista, di aver avuto una salumeria e un ristorante, e di essere stata una grande rubacuori.

Ma i quattro convocati hanno risposto tutti: "Non la conosco".

Il quinto ha fatto anche qualche battuta: "Una grande conquistatrice? Ma se non c’è riuscita a 20 anni, vuole riuscirci adesso?". E poi è arrivato il sesto. Tutto coincide: si chiama - ovviamente - Antonio Loi, è nato a Villagrande Strisaili, ha fatto l'idraulico, era magrissimo. Peccato che abbia negato di conoscere Giusi: "Non ricordo nulla" è il suo ritornello.

I commenti del pubblico si sono fatti insistenti, e anche negli spettatori è nato il sospetto che il sardo in realtà avesse capito chi fosse quella donna, ma, in costanza attuale di matrimonio e con una moglie che lo aspetta a Tortolì, non abbia voluto incontrare Giusi e quindi abbia finto di non averla mai vista.

Insomma, la mittente della posta questa volta rischiava di rimanere a bocca asciutta, anche se Maria le ha fatto un piccolo regalo chiedendo a uno degli Antonio Loi se la volesse conoscere comunque, e lui di buon grado ha accettato.

"Maria - ha concluso la donna - sai perché il vero Antonio ha chiuso la busta? Perché è un orgoglioso, l'ho rifiutato mille volte. I sardi sono così".

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...