SPETTACOLI

In tv

Paolo Bonolis: "Prima di addormentarmi ringrazio Sandra e Raimondo"

Il conduttore romano si racconta: "Mi sento un po' in debito nei loro confronti"
paolo bonolis (archivio l unione sarda)
Paolo Bonolis (Archivio L'Unione Sarda)

"Ogni sera, prima di addormentarmi, penso con gratitudine a tutte le persone che ho avuto la fortuna di conoscere nella vita. C'è mio padre, quello di Sonia, i miei nonni. Anche Sandra e Raimondo: mi sento un po' in debito nei loro confronti".

Paolo Bonolis si racconta assieme alla moglie Sonia Bruganelli. La coppia era ospite di Silvia Toffanin a Verissimo e ha svelato alcuni aneddotti della propria vita, nonché intimità.

Il conduttore romano si è concentrato sulla sua carriera ricordando la celebre coppia tv, i Vianello, con grande affetto: "Per tutto quello che mi hanno insegnato".

Bonolis è poi tornato a parlare di famiglia, reduce dal matrimonio di New York del primogenito Stefano: "Il giorno del matrimonio ero davvero molto emozionato e spero di diventare presto nonno. Poi a novembre si sposa anche mia figlia Martina, speriamo che gli altri aspettino un po'".

Paolo conobbe Sonia quando era già padre di due bimbi avuti dalla precedente relazione con Diane Zoeller.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...