I SARDI NEL MONDO - EVENTI

Roma

Al Circolo sardo "Il Gremio" di Roma la presentazione dell'ultimo libro di Augusto Sambiagio

Il romanzo "La ragazza dell'Isola Bianca" ambientato a Olbia e dintorni
l immagine di copertina del libro di augusto sambiagio
L'immagine di copertina del libro di Augusto Sambiagio

Lo scrittore di origini sarde Augusto Sambiagio presenterà la sua ultima opera "La ragazza dell'Isola Bianca" al Circolo sardo "Il Gremio" (Roma, via Aldrovandi 16), sabato prossimo, 24 novembre.

Una storia che ha per protagonista Mietta, una donna affascinante e apparentemente fragile, che si rivela invece determinata e libera, la cui vita è narrata dal figlio partendo da una foto scattata in un giorno d'estate di tanti anni prima, su una spiaggia della Sardegna.

Dietro il volto sorridente di Mietta si cela un segreto antico, una pagina dolorosa che emergerà solo al termine del romanzo, nel momento dell'ultimo saluto del figlio a una madre scoperta poco a poco.

L'AUTORE

Augusto Sambiagio, nato per caso a Napoli da genitori sardi e poi trasferitosi a Roma, dove vive tuttora e coltiva le sue passioni per l'architettura, che ha scelto come professione, la pittura, la scrittura e, naturalmente, la Sardegna, terra d'origine cui dedica questo suo ultimo lavoro.

(isardinelmondo@unionesarda.it)

https://www.unionesarda.it/sardi-nel-mondo

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...