POLITICA

l'ex sindaco

Riforme, Zedda: "No all'Assemblea costituente proposta da Solinas"

Il consigliere dei Progressisti ha anche criticato i tempi e la composizione della Giunta: "Il governatore non ha mantenuto l'impegno"
massimo zedda (archivio l unione sarda)
Massimo Zedda (Archivio L'Unione Sarda)

No all'Assemblea costituente proposta da Christian Solinas per la riforma dello Statuto speciale: è la posizione espressa da Massimo Zedda, candidato governatore del centrosinistra alle ultime Regionali, nel corso del dibattito consiliare sulle dichiarazioni programmatiche del presidente.

"Le Costituenti si utilizzano quando non esistono parlamenti in carica", ha detto Zedda: "Ci sono altri modi per fare esprimere sulle riforme il mondo accademico e le parti sociali".

Il consigliere dei Progressisti ha anche criticato i tempi e la composizione della Giunta: "È nata dopo quasi 80 giorni ma ancora non è rispettato l'obbligo statutario di nominare anche il vicepresidente. E il governatore non ha mantenuto l'impegno, assunto in campagna elettorale da tutti i candidati alla presidenza, di formare un esecutivo composto in maniera paritaria da donne e uomini".

Oggi la discussione in Consiglio regionale si interromperà alle 13: riprenderà martedì prossimo con gli interventi dei capigruppo e la replica di Solinas.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...