ECONOMIA

I dubbi di Fitch sulla manovra: "Ci sono rischi sugli obiettivi"

(ansa)
(Ansa)

L'agenzia di rating Fitch vede "notevoli rischi per gli obiettivi" della manovra di bilancio italiana "in particolare oltre il 2019".

Lo ha scritto in una nota, precisando che per il 2020 si attende un deficit "più vicino al 2,6%" già previsto in agosto rispetto al 2,1% del Pil indicato dall'esecutivo.

Anche le previsioni di crescita per Fitch sono inferiori rispetto a quelle del governo: il Pil italiano dovrebbe crescere dell'1,2% nel 2019 e dello 0,9% nel 2020, quando la nota di aggiornamento al Def parla rispettivamente dell'1,5% e dell'1,6%.

"Il dettaglio e l'attuazione delle politiche fiscali rimangono un elemento chiave nella nostra valutazione del rating sovrano italiano", conclude l'agenzia, rimandando il prossimo aggiornamento del giudizio sull'Italia al primo trimestre del 2019.

"Gli imprenditori che fanno impresa, non qualche burocrate in qualche ufficio, ci hanno detto che superando la legge Fornero si creeranno decine di migliaia di posti di lavoro. Questa è la promozione che mi interessa", ha commentato il vicepremier Matteo Salvini.

"Le riforme che abbiamo fatto fino ad ora e la manovra vanno nella direzione di aiutare le persone - gli fa eco il ministro del Lavoro Luigi Di Maio -. Noi vogliamo essere promossi dai cittadini".

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...