CRONACA - MONDO

russia

Manifestazione anti-Putin a Mosca: la polizia arresta più di 100 persone

I militanti d'opposizione stavano protestando contro la riforma che consentirà al presidente di restare al potere fino al 2036
uno degli arrestati (ansa)
Uno degli arrestati (Ansa)

Una manifestazione anti-governativa a Mosca sfocia in oltre cento arresti da parte della polizia.

La segnalazione arriva dalla ong Ovd-Info, secondo cui le forze dell'ordine sono intervenute nella capitale russa per far sgomberare una folla di manifestanti radunatasi per protestare contro la nuova riforma costituzionale, che di fatto permetterà al presidente Vladimir Putin di restare al potere per altri 16 anni, fino al 2036.

Da quanto si apprende, la polizia ha fatto scattare la repressione e fermato i manifestanti perché il raduno organizzato dall'opposizione non avrebbe avuto le necessarie autoritzzazioni.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}