CRONACA - MONDO

colombia

Si avvicinano al tir incidentato per rubare benzina, il mezzo esplode e fa una strage

Almeno 7 morti e decine di feriti gravi, con i reparti di terapia intensiva già pieni per l'emergenza Covid
prima dell esplosione (foto twitter)
Prima dell'esplosione (foto Twitter)

Tragedia della disperazione in Colombia, nel piccolo comune di Pueblo Viejo, lungo la strada che collega la città di Barranquilla con quella di Cienaga.

Dopo l'incidente di un camion cisterna che trasportava combustibile decine di abitanti della zona si sono avvicinati al veicolo con l'intento di saccheggiare parte della benzina sversata.

Proprio mentre stavano provando a prendere il carburante, quest'ultimo ha preso fuoco e c'è stata un'esplosione che ha causato una strage.

Il camion cisterna esplode (foto Twitter)
Il camion cisterna esplode (foto Twitter)

Il bilancio, provvisorio, è di sette persone morte carbonizzate e almeno 45 gravemente ferite.

Una tragedia che arriva in piena emergenza Covid, con i reparti di terapia intensiva della zona già pieni. Per questo alcuni feriti sono stati trasportati in altre zone.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}