CRONACA - MONDO

parigi

Francia: si dimette Philippe, il nuovo premier è Castex VIDEO

Dopo l'annuncio dell'Eliseo, la nuova nomina

Jean Castex è stato nominato dal presidente Emmanuel Macron nuovo primo ministro francese dopo le dimissioni di Edourard Philippe.

E' ora incaricato di formare un nuovo governo. Ex collaboratore di Nicolas Sarkozy, 55 anni, era stato nominato a inizio aprile responsabile interministeriale incaricato di gestire la fase di uscita dal lockdown (fase 2) nel quadro della lotta al coronavirus.

Tra i suoi incarichi elettivi, anche quello di sindaco di Prades, eletto con il partito dei Républicains (destra).

Edouard Philippe (Ansa)
Edouard Philippe (Ansa)

Il dimissionario Philippe era divenuto sempre più popolare in questi ultimi mesi e candidato vittorioso nelle elezioni municipali di Le Havre.

Passato dalla destra repubblicana alla République En Marche di Emmanuel Macron, molto vicino all'ex premier Alain Juppé, Philippe era alla guida del governo dal 15 maggio 2017.

Il suo esecutivo è stato oggetto di un profondo rimpasto nel 2018, dopo le dimissioni del ministro della Transizione Ecologica e Solidale, Nicolas Hulot.

Intanto l'ultimo consiglio dei ministri, che doveva tenersi in mattinata, è stato annullato.

Nel voto della settimana scorsa, la Francia ha visto un'importante progressione di Europe Ecologie Les Verts mentre la maggioranza macronista ha subito una dura batosta elettorale.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}