CRONACA - MONDO

Usa

Caso Floyd, Meghan Markle parla agli studenti e si commuove: "Tacere è sbagliato"

"Mi sono resa conto che l'unica cosa sbagliata da dire è non dire niente"
meghan markle in un frame del video
Meghan Markle in un frame del video

"Mi dispiace che dobbiate crescere in un mondo in cui tutto questo è ancora attuale. Quello che sta succedendo nel nostro Paese e nella nostra città di Los Angeles è assolutamente devastante".

Sono le parole di Meghan Markle in un video messaggio rivolto ai diplomandi della sua scuola in California, e realizzato a proposito dell'uccisione dell'afroamericano George Floyd da parte di un poliziotto e le conseguenti manifestazioni e violenze.

"Non ero sicura su cosa dirvi - spiega Meghan nel breve filmato in cui appare visibilmente scossa, con gli occhi lucidi - avevo paura di dire la cosa sbagliata. Ma alla fine mi sono resa conto che l'unica cosa sbagliata da dire è non dire niente".

"La vita di George Floyd contava, quella di Breonna Taylor contava, quelle di Philando Castile e Tamir Rice contavano", continua la duchessa di Sussex elencando i nomi di alcuni afroamericani uccisi da poliziotti negli Stati Uniti.

Meghan e il principe Henry si sono trasferiti da qualche mese in California, dopo un periodo trascorso in Canada.

IL VIDEO:

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}