CRONACA - MONDO

Lione

Bocuse, il ristorante fiore all'occhiello della gastronomia francese perde la terza stella Michelin

"La qualità rimane eccellente, ma non più al livello di prima", commenta la guida
il paul bocuse di lione (foto google maps)
Il Paul Bocuse di Lione (foto Google Maps)

Grandi polemiche in Francia per il ridimensionamento del ristorante Paul Bocuse, fiore all'occhiello della gastronomia del Paese, retrocesso dalla prestigiosa guida Michelin che gli ha ritirato la terza stella.

La motivazione? "La qualità del locale rimane eccellente, ma non più al livello di prima".

Questo almeno quanto emerge dalle indiscrezioni della stampa locale, poiché la guida verrà presentata ufficialmente il prossimo 27 gennaio: il declassamento, però, è praticamente certo.

Per la cucina transalpina è la fine di un'epoca, considerato che il locale deteneva il massimo punteggio dal 1965, quindi da mezzo secolo abbondante. Secondo quanto filtra sarebbe stato il direttore Gwendal Poullennec a recarsi a Lione (sede del ristorante) e a comunicare la cattiva notizia.

La selezione Michelin viene effettuata in assoluta indipendenza e va dal turismo alla gastronomia.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...