CRONACA - MONDO

Austria

Sottufficiale sbranato dai propri cani in caserma

Il soldato era entrato nel recinto per prendersi cura dei pastori belga
un pastore belga (ansa)
Un pastore belga (Ansa)

Dramma in una caserma di Wiener Neustadt, a sud di Vienna, dove un sottufficiale dell'Esercito è stato sbranato e ucciso dai propri cani.

La tragedia è avvenuta ieri nel momento in cui il militare del reparto speciale Jagdkommando è entrato nel recinto per prendersi cura dei suoi pastori belga.

A quel punto, per motivi ancora ignoti, gli animali lo hanno azzannato e ammazzato brutalmente. L'allarme è stato lanciato verso le due di notte, quando il corpo ormai esanime del malcapitato è stato notato dai colleghi.

Il medico d'urgenza non ha potuto fare altro che constatare il decesso della vittima.

Sul posto è anche intervenuta la scientifica della Polizia del land Bassa Austria.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...