CRONACA - MONDO

Emergenza

Open Arms, salvati 39 migranti. Richard Gere: "Gli italiani sono cambiati" VIDEO

"Dopo due anni qualcosa è cambiato, le persone sono paranoiche"

Altri 39 migranti sono stati salvati dalla nave Open Arms la scorsa notte a Malta.

A bordo dell'imbarcazione catalana, ora a Lampedusa, si trovano oggi 160 migranti, compresi i 121 soccorsi ormai nove giorni fa. Malta fa sapere di essere disponibile a trasferire a terra solo le persone portate in salvo in nottata.

E in queste ore si è esposto anche Richard Gere che, in conferenza stampa nell'Isola, ha usato parole molto forti sulla questione: "La situazione di stallo deve essere interrotta al più presto. Ci sono persone che vivono ammassate tra di loro e se la condizione non è peggiorata è solo grazie all'aiuto dei volontari".

La star di Hollywood ha poi accennato qualcosa sul nostro Paese: "Amo moltissimo l'Italia, il vostro spirito, la vostra generosità, il vostro cuore, ma dopo due anni tornando qui ho avvertito che c'è qualcosa di diverso, le persone sono diventate un po' paranoiche".

"Non sono italiano - ha proseguito - e sono restio a parlare della situazione politica di altre Nazioni, anche perché vengo da un posto in cui chi arriva dal Messico, El Salvador e Panama, viene demonizzato. Sembra che ci sia una generazione di politici che mette la propria energia nel dividere le persone, come se nel dividere ci fosse del guadagno, che è una cosa idiota".

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...