CRONACA - MONDO

Turchia

Naufragio sulle coste di Bodrum: morti nove migranti

L'imbarcazione è affondata intorno alle sette di questa mattina, ora locale
i soccorritori hanno salvato 31 persone (ansa)
I soccorritori hanno salvato 31 persone (Ansa)

Dramma sulle coste di Bodrum, in Turchia, dove un barcone con a bordo decine di migranti si è ribaltato in mare. Il bilancio è di nove morti e 31 persone, di diverse nazionalità, che sono state tratte in salvo dalla Guardia Costiera.

Erano diretti verso le isole greche.

Le operazioni dei soccorritori proseguono incessanti con l'imbarcazione che si trova a 34 metri di profondità dalle sette di questa mattina.

Sommozzatori e sub a lavoro

Sommozzatori, sub e due elicotteri stanno lavorando per recuperare i passeggeri.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...