CRONACA - MONDO

Stati Uniti

Fermato con taniche di benzina e accendino nella cattedrale di New York: arrestato

"Voleva dare fuoco alla chiesa", l'ipotesi della polizia
l interno della cattedrale di san patrizio (foto wikipedia)
L'interno della cattedrale di San Patrizio (foto Wikipedia)

Un uomo è stato arrestato dalla polizia di New York dopo essere stato notato mentre, con fare sospetto, provava a entrare nella cattedrale di San Patrizio con due taniche di benzina e un accendino.

Secondo quanto riportano i media locali, sarebbe finito in manette dopo essere stato bloccato dagli agenti di sicurezza.

Il 37 enne - identificato dal "New York Post" come Marc Lamparello - si è giustificato, affermando che il suo van era rimasto a corto di benzina, ha spiegato il vice commissario del New York Police Department per l'intelligence e l'anti-terrorismo, John Miller.

Il tweet della polizia di New York

Sembra però che il mezzo non fosse rimasto senza carburante.

Le "risposte dell'uomo erano evasive e prive di logica", ha detto ancora Miller.

L'incidente è "molto sospetto", ha aggiunto il vice commissario, aggiungendo che Lamparello era "noto alla polizia".

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...