CRONACA - ITALIA

mantova

Ragazzo di 27 anni uccide la madre e poi si impicca

Ha talefonato al 118: "Ho ucciso mia madre", poi ha riattaccato e si è tolto la vita
(archivio l unione sarda)
(Archivio L'Unione Sarda)

Tragedia questa mattina a Gazoldo degli Ippoliti, nel Mantovano.

Un omicidio-suicidio rivelato dallo stesso protagonista, che ha chiamato il 118 poco dopo le 13 annunciando di aver ucciso la madre per poi riattaccare.

Un'ambulanza e i carabinieri hanno immediatamente raggiunto la casa del giovane, Luca Zapparoli, 27 anni. Appena entrati hanno trovato il suo corpo senza vita, si era impiccato. In camera da letto c'era invece il cadavere della madre, Licia Iori, 59 anni, soffocata.

Entrambi soffrivano di problemi psichiatrici ed erano in cura. Ancora ignoti i motivi dell'estremo gesto, ma i vicini parlano di numerose liti scoppiate tra i due negli ultimi giorni.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}