CRONACA - ITALIA

massa carrara

Identificato il cadavere ritrovato in spiaggia

Si tratta di una 50enne residente in provincia di La Spezia
(archivio l unione sarda)
(Archivio L'Unione Sarda)

Il corpo ritrovato sulla spiaggia di Marina di Carrara ha un nome.

È una 50enne residente alla periferia di Sarzana, nello Spezzino, la cui scomparsa era stata segnalata da una parente dopo che venerdì sera la donna non era rientrata a casa.

Sul cadavere è stata disposta l'autopsia: sembra che non ci siano ferite che possano far pensare a una morte violenta ma nessuna ipotesi viene esclusa.

A fare la macabra scoperta è stato un uomo che sabato mattina alle 8 stava facendo jogging.

Si ricostruiscono intanto le ultime ore di vita della 50enne: potrebbe essere finita in un torrente e poi in mare a causa del violento nubifragio che si è abbattuto vicino alla sua abitazione il giorno in cui di lei si sono perse le tracce.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}