CRONACA - ITALIA

la polemica

Vaccini in base al pil, De Luca: "Frase Moratti a un passo dalla barbarie"

La dura replica del governatore campano alla vicepresidente lombarda
vincenzo de luca (ansa)
Vincenzo De Luca (Ansa)

"Leggo con sconcerto - dice il governatore della Campania, Vincenzo De Luca - le affermazioni della signora Moratti a sostegno di una distribuzione di vaccini legata al Pil delle diverse regioni".

"Si fa fatica a credere che si possa subordinare l'uguale diritto alla vita di tutti, a dati economici. Si direbbe che siamo a un passo dalla barbarie. La signora Moratti è persona intelligente e civile. Mi auguro che voglia chiarire che si è trattato di un'affermazione non meditata, che non risponde alle sue convinzioni", conclude il presidente della Regione Campania.

Anche il ministro Speranza aveva fortemente criticato, seppur con toni più istituzionali, la proposta della Moratti: "Tutti hanno diritto al vaccino indipendentemente dalla ricchezza del territorio in cui vivono. In Italia la salute è un bene pubblico fondamentale garantito dalla Costituzione. Non un privilegio di chi ha di più", ha scritto sul suo profilo Facebook.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}