CRONACA - ITALIA

monza

Festa tra ragazzini in casa, all'arrivo dei carabinieri tentano di nascondersi negli armadi

Il party era stato organizzato per i 17 anni della padrona di casa
(archivio l unione sarda)
(archivio L'Unione Sarda)

Un party in casa per festeggiare i 17 anni di una ragazza, senza alcun rispetto delle norme anti-Covid.

La festa è stata scoperta dai carabinieri di Besana Brianza (Monza), intervenuti in un appartamento della frazione Villa Raverio dopo numerose chiamate dei vicini. infastiditi dalla musica a tutto volume e dal vociare.

Nell'abitazione c'erano diciassette tra ragazzi e ragazze, tutti di età compresa tra i 16 e i 19 anni).

Quando i giovani si sono accorti dell'arrivo dei militari hanno provato a nascondersi ovunque, dagli armadi agli spazi sotto i letti.

Sono stati tutti multati per violazione delle norme adottate per contenere il contagio.

La festeggiata, nonché padrona di casa, aveva raccontato ai genitori che avrebbe solo invitato poche amiche a mangiare la pizza.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}