CRONACA - ITALIA

campobasso

Detenuto stacca a morsi un pezzo di orecchio a un agente e lo ingoia

Aggressione all'interno del carcere
(foto pixabay)
(foto Pixabay)

Al carcere di Campobasso un detenuto ha aggredito un agente penitenziario: gli ha staccato a morsi un pezzo di orecchio e poi lo ha ingoiato.

La vicenda, raccontata dal segretario generale del sindacato di polizia penitenziaria (Ssp) Aldo Di Giacomo, desta grande preoccupazione: "L’episodio riapre il tema – commenta Di Giacomo – più volte segnalato da questa sigla sindacale, dei detenuti psichiatrici abbandonati nelle galere".

Il responsabile è infatti un detenuto nigeriano psichiatrico.

Sono quattro i poliziotti che sono dovuti ricorrere alle cure dei sanitari.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}