CRONACA - ITALIA

La minaccia

Pacco bomba al presidente di Confindustria Brescia: Giuseppe Pasini sotto scorta

All'interno un detonatore e della polvere da sparo
giuseppe pasini (foto ansa)
Giuseppe Pasini (foto Ansa)

Un pacco bomba anonimo è arrivato ieri nella sede della Feralpi Group indirizzato al presidente dell'azienda siderurgica di Lonato del Garda, in provincia Brescia, e leader degli industriali bresciani, Giuseppe Pasini.

All'interno un detonatore e della polvere da sparo.

Secondo le prime informazioni si tratterebbe di un congegno rudimentale, che probabilmente non sarebbe potuto scoppiare. La Prefettura ha messo sotto scorta Pasini.

A giugno la protezione era invece stata disposta nei confronti di Marco Bonometti, anche lui bresciano, e presidente di Confindustria Lombardia, dopo che al suo indirizzo erano state recapitate due buste contenenti proiettili.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}