CRONACA - ITALIA

lodi

Il suo gallo canta troppo presto: proprietario multato

I vicini non gradivano i versi dell'animale alle 4.30 del mattino
un gallo (ansa)
Un gallo (Ansa)

Il suo gallo canta troppo presto e questo disturbo ai vicini gli costerà una multa da 166 euro.

A ricevere la sanzione è stato un 83enne di Castiraga Vidardo, nel Lodigiano.

Come racconta la stampa locale, da qualche settimana l'uomo teneva il gallo in giardino: in realtà era un ritorno perché aveva tenuto con sé l'animale per diversi anni, poi l'aveva affidato a un amico. Quest'ultimo, dovendo andare in vacanza, glielo ha riportato.

Ma ogni mattina, alle 4.30, il gallo cominciava a cantare e i vicini di casa non hanno gradito tanto da presentare un esposto alla polizia locale per "disturbo da animali" negli orari notturni (dalle 22 di sera alle 8).

Il vigile, accertata la circostanza segnalata, ha chiesto all'anziano di fare in modo che l'animale evitasse di disturbare. Cosa che, evidentemente, non gli è riuscita.

Ora l'83enne ha annunciato che contesterà il verbale.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}