CRONACA - ITALIA

L'operazione

Roma, confiscato il Salaria Sport Village: è il più grande centro sportivo della Capitale

La struttura sarebbe stata acquistata con denaro "frutto di evasione fiscale, riciclaggio e appropriazione indebita"
il centro sportivo (foto tripadvisor)
Il centro sportivo (foto @tripadvisor)

Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma hanno eseguito la confisca del "Salaria Sport Village", il più grande centro sportivo della Capitale.

La struttura, secondo i militari, sarebbe stata acquistata dall'imprenditore Diego Anemone con disponibilità finanziarie "frutto di reati di evasione fiscale, riciclaggio e appropriazione indebita".

Il provvedimento si pone a conclusione della vicenda giudiziaria nel corso della quale il Tribunale capitolino - Sezione Misure di Prevenzione - ha disposto, su richiesta della Procura della Repubblica di Roma, il sequestro - eseguito nel maggio 2014 - e la confisca di primo grado, poi confermata dalla locale Corte di Appello ed ora divenuta definitiva a seguito di pronunce della Corte di Cassazione.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}