CRONACA - ITALIA

torino

Uccide la madre e si lancia dal nono piano

La giovane donna, stando ai primi accertamenti, soffriva di problemi psichiatrici
la zona in cui si verificata la tragedia (google maps)
La zona in cui si è verificata la tragedia (Google Maps)

Tragedia a Torino, dove una 33enne ha ucciso la madre, 60 anni, e poi si è tolta la vita lanciandosi dal nono piano della loro abitazione.

E' accaduto in corso Racconigi.

Secondo i primi accertamenti sembra che la giovane donna, che avrebbe accoltellato a morte la mamma, soffrisse di problemi psichiatrici.

Sul posto la polizia con le volanti e la squadra mobile per ricostruire l'accaduto. I sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatare il decesso delle due donne.

Secondo quanto emerso finora, la madre avrebbe inviato un messaggio al fidanzato della figlia per chiedere aiuto dopo che, intorno alle 5 di questa mattina, le due avevano avuto un litigio.

È stato lui a lanciare l'allarme quando, alle 7, ha letto quelle parole. Ma al suo arrivo il dramma si era già consumato.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}