CRONACA - ITALIA

in puglia e basilicata

Rubavano le pistole ai vigili: sei persone nei guai

Sgominata una banda specializzata nel furto di armi. Nel mirino i Comandi di polizia locale di 5 Comuni
immagine simbolo (ansa)
Immagine simbolo (Ansa)

Una vera e propria banda specializzata nei furti di pistole e munizioni in dotazione alla polizia locale.

E' quella sgominata dai carabinieri in Basilicata, nel corso di un'operazione che ha visto in campo 50 militari e che ha portato all'arresto di sei persone.

Il gruppo, che agiva tra la provincia di Matera e quella di Bari, è accusato di associazione per delinquere finalizzata al furto aggravato, alla ricettazione e al riciclaggio.

Da quanto accertato dalle indagini la banda avrebbe messo a segno, tra il 2018 e il 2019, non meno di 28 furti ai danni degli agenti dei Comandi di cinque comuni pugliesi e lucani, sottraendo 24 pistole e un migliaio di proiettili.

L'inchiesta prosegue per capire che uso sia stato fatto delle armi.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}