CRONACA - ITALIA

roma

Il tentato omicidio del cognato di Roberto Spada: identificati mandante ed esecutori

L'agguato è avvenuto a Ostia nel mese di aprile
(foto pixabay)
(foto Pixabay)

Sono stati identificati i componenti del "gruppo di fuoco" che il 20 aprile hanno gambizzato, a Ostia, Paolo Ascani, cognato di Roberto Spada.

L'agguato era avvenuto in via Antonio Forni, e il 51enne era rimasto ferito.

I carabinieri del Nucleo investigativo, avviate immediatamente le indagini, sono riusciti a risalire agli esecutori materiali e al mandante. Nei loro confronti in queste ore sono state notificate le ordinanze di custodia cautelare in carcere, così come disposto dal Gip del tribunale di Roma su richiesta della Direzione distrettuale antimafia. L'accusa è quella di tentato omicidio.

Alla base della vicenda ci sarebbe il tema del "riposizionamento" dei gruppi criminali nella zona di Ostia.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}